Bio Gruppi 2013

30 APRILE 2013

PDD

http://www.myspace.com/ioamoipdd

https://www.facebook.com/pages/PDD/80081039820

pdd

Tutto cominciò quella calda estate del 2006 quando i 5 giovani videro quella strana luce nel cielo (…) I pezzi che i giovani cominciarono a suonare erano canzoni datate ma rivisitate in chiave decisamente punk-rock con qualche sfumatura di ska. Le traccie suonate variano da successi internazionali ad autori nostrani fino a profanare vecchi brani popolari o brani natalizi. (…) Cominciano a fioccare i primi concerti in posti davvero squallidi come parcheggi o piazze deserte senza alcunchè di palco o strumentazione degna di tal nome. Ma già in questi eventi comincia a emergere il vero potenziale dei PDD (…) creando dei simpatici spettacolini (…). Gloriose furono per i nostri eroi le date del 13/14 marzo 2008 in cui i PDD a tempo di record registrano una demo (l’Accrocchio mortale) contenente 5 traccie presso lo studio di colui che diventerà presto il mentore nonchè padre adottivo dei 5. (…) Il fenomeno artistico-religioso dei PDD si ingrandisce e conta sempre più adepti!

——————————————————————————————————————–

PBM (Pane Burro e Marmellata)

http://www.myspace.com/pbmpaneburroemarmellata#ixzz0xi58vj3M

https://www.facebook.com/pages/Pane-Burro-e-Marmellata/273616466535

pbm

(…) Nell’ormai lontano maggio 2009 due ragazzi, di nome Panza e Mazzo (in arte PENZ e MEZ), girovagando per la strada con la loro carovana piena di viveri e bevande incontrarono un giovane MENESTRELLO di nome Simone (per gli amici SIC-XXX) che cantava con voce tanto aulica e ampollosa quanto prolissa e roboante (…) , un barbaro individuo dalla rauca voce che, impugnata la chitarra, inventò un ARCI-ASSOLO-PAURA (…) di nome Dinu “DRUNNANNAINAZ!” (…) ed un loro vecchio ed esperto amico musicista (7 anni in america a studiare Basso!): EGO (MR AIGAZ). Lo contattarono e gli fecero la grande proposta (…) Da allora la BAND era al completo…Anni di musica sulla scena locale fino al 2012 dove 3/5 del gruppo approdarono a X-Factor e lì, dopo una lenta metamorfosi, esplosero in versione acustica…Ora, ma solo questa volta, si esibiranno tutti insieme nel loro ultimo LIVE!!!

——————————————————————————————————————–

THE PRETTY FACE

http://www.prettyface.it/

www.myspace.com/theprettyface

https://www.facebook.com/pages/The-Pretty-Face/414448728631577

196939_1015pretty face carnemvale 1

The Pretty Face è una tra le più famose sixties garage bands Italiane. Formatisi nella primavera del 1997 alla periferia di Milano,debuttano nel Maggio dello stesso anno,al MODS MAYDAY raduno MOD di Torino. Da allora si dedicano anima e corpo all’attività live in giro per l’Italia, aprono i concerti di alcuni leggendari gruppi della scena Garage/Beat quali TheTroggs, The Fleshtones, The Morlocks, Fuad & The Feztones ed accompagnano Riki Maiocchi, (…) Doctor Explosion, Statuto e Mando Diao e partecipano all’edizioni del 1998 e del 2006 del “FESTIVAL BEAT”,il più famoso festival italiano di musica anni ’60 ed al BEATFEVER nel 2002. Il loro è un garage psichedelico che incrocia gli stili di Yardbirds, Rolling Stones, Chesterfield Kings, Who, Kinks e Count Five, senza tralasciare il sound dei Sonics e la psichedelica dei 13th Floor Elevator. La caratteristica della band è sicuramente la carica che sprigioniamo nel live. Facendo abbondante uso del Fuzz , dell’armonica e del glorioso organo Farfisa ,elaborano un suono ruvido e potente che,combinato alla presenza scenica dei cinque, è capace di riempire i club e di trasformare un concerto in un vero e proprio party. (…) Come esperienza discografica, hanno inciso nel 1999 l‘Ep “Ribelle” prodotto da Oskar Gianmarinaro, voce degli Statuto,e sono apparsi nella compilation “Mondo Beat vol. 2″,entrambi distribuiti dalla Face Records/Sony. Il loro nuovo album “The Pretty Face”(Ottobre 2009) è stato da loro prodotto in collaborazione con l’etichetta AREA PIRATA ed è distribuito da Goodfellas (…).

——————————————————————————————————————–

1 MAGGIO 2013

THE PURPLE HAZE POWER TRIO

(di Andrea Danieli)

andrea danieli

The Purple Haze Power Trio…progetto hard blues rock nato dalla mente ultra rock-blues del chitarrista eclettico Andrea Danieli. I componenti del gruppo sono: Marco Erba, batterista sessantenne turnista di gruppi storici della scena prog-rock italiana come le Orme, Dik Dik e New Trolls; Guido Bartolozzi, bassista cresciuto a pane, funky e motown. Il trio propone rivisitazioni molto personali di brani di Joe Bonamassa, Jimi Hendrix, Ac/Dc, David Bowie, ZzTop. Da poco si avvalgono dell’aiuto dalla voce graffiante della bella milf Ros.

——————————————————————————————————————–

THE BLUESDOCTERS

https://www.facebook.com/pages/The-bluesdocter/365630360171159

525223_10200776236629972_604215353_n

Andrea Sala (chitarra), Emanuele Colonna(voce), Riccardo Lena (basso) e Andrea Rossetti (batteria), danno vita ai “The Bluesdocter” nel 2011, proponendo un repertorio di cover di alcuni mostri sacri del blues e del rock, come Stevie Ray Vaughan, John Lee Hooker, Eric Clapton e Jimi Hendrix; col passare del tempo aggiungono svariati pezzi loro e nel 2012, con l’ingresso nel gruppo di Paolo Garini alle tastiere e all’armonica, trovano la loro definitiva stabilità, per offrirvi uno show che, spaziando dal country, dal blues al funky, non riuscirà a farvi stare fermi.

——————————————————————————————————————–

THEE JONES BONES

http://www.theejonesbones.com

http://www.myspace.com/theejonesbones

https://www.facebook.com/pages/thee-Jones-Bones/356457542697

Thee-Jones-Bones

Nati nel 2001, Thee Jones Bones sono oggi giorno una realtà consolidata nel panorama rock’n’roll made in Italy; (…) nel 2006 pubblica “Rock’n’roll is a Lifestyle” primo album dei rinati Thee Jones Bones che riceve ottime recensioni dalla stampa specializzata e permette alla band di intraprendere una lunga serie di date; nel 2008 (…) da vita ad una virata del sound dal rock blues di matrice “Jon Spencer Blues Explosion” del primo album, a sonorità più rock’n’roll e country; Ne esce “Sticks & Stones” che come il precedente riceve ottimi apprezzamenti e da il via ad una lunga tournee in mezza Italia; A due anni di distanza si ripete il solito copione e la band realizza il nuovo lavoro “Electric Babyland”, (…). Nel 2011 “Luke Duke” comincia a lavorare al materiale per il nuovo album, che segna un ritorno alle origini e si sposta verso un sound più “classico” (…) ; Il 2012 segna così l’esordio di questo nuovo ensemble che pubblica a Febbraio il nuovo album “ Stones of Revolution”, composto da 11 pezzi originali per una durata di un ora circa; (…) Dal 2006 al 2011 i Thee Jones Bones hanno effettuato più di 300 date in tutta Italia passando dai grandi palchi di importanti manifestazioni alle piccole birrerie,dividendo le serate con -tra gli altri- Mojomatics, Lombroso, Lord Bishop Rocks, Legendary Kid Combo, Dome La Muerte & The Diggers , The A-Bones, 59ers, Los Fuocos, ecc….

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

X