Donazioni

BONIFICO BANCARIO

Filiale di TREZZO SULL’ADDA

Via Fiume 1-3,  TREZZO SULL’ADDA (MI)

Abi 08453 Cab 33920

IBAN:  IT 52 A 08453 33920 000000 198 339

[/vc_column_text]
Causale “DONAZIONE A TITOLO GRATUITO” (o indicare il nome del progetto che si intende sostenere)

Tutte le donazioni a favore dell’Associazione ON OFF ONLUS sono fiscalmente deducibili o detraibili secondo i limiti indicati dalla legge, purché siano effettuate attraverso bonifici bancari, versamenti in conto corrente postale, assegni circolari o bancari intestati ad Associazione ON OFF ONLUS recanti la clausola “non trasferibile”, carte di credito, anche prepagate.

L’Associazione ON OFF è una Onlus (organizzazione non lucrativa di utilità sociale) ai sensi del d.lgs. n. 460/97.

Benefici fiscali per le persone fisiche

Le aziende che necessitano di ricevuta possono richiederla a info@associazioneonoff.it indicando i propri dati (nome, cognome, indirizzo completo e codice fiscale) e allegando la scansione della contabile del bonifico.
Rif.: art. 14, decreto legge n. 35/2005 (conv. dalla legge 80/2005)

Le liberalità in denaro o in beni erogate dalle persone fisiche in favore delle Onlus sono deducibili fino al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque non oltre 70.000 €/anno.

In alternativa
Rif.: art. 15, comma 1.1 d.P.R. 917/86

Le erogazioni liberali in denaro per un importo non superiore a 2.065,83 € a favore delle Onlus consentono una detrazione dell’imposta lorda pari al 24% (per le erogazioni liberali effettuate nell’anno 2013) e pari al 26% (per quelle effettuate nell’anno 2014) della donazione effettuata.

Benefici fiscali per le imprese

Le aziende che necessitano di ricevuta possono richiederla a info@associazioneonoff.it indicando i dati dell’azienda, comprensivi di indirizzo e partita IVA, e allegando la scansione della contabile del bonifico
Rif.: art. 14, decreto legge n. 35/2005

Le liberalità in denaro o in natura erogate da enti soggetti all’imposta sulle società (I.Re.S.) in favore delle Onlus sono deducibili fino al 10% del reddito complessivo e comunque non oltre 70.000 €/anno.

In alternativa

Rif.: art. 100, comma 2, lettera h) d.P.R. 917/86

Sono deducibili le erogazioni liberali in denaro, per un importo non superiore a 2.065,83 € o al 2% del reddito d’impresa dichiarato, a favore delle Onlus.

Rif.: art. 27, legge 133/99 e d.p.c.m. 20/06/2000
Sono deducibili le erogazioni liberali in denaro o in natura in favore delle popolazioni colpite da eventi di calamità pubblica o da altri eventi straordinari anche se avvenuti in altri Stati, per il tramite (anche) delle organizzazioni non governative (non vi sono limiti massimi di deducibilità).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

X